LA PAZIENZA DEL PICCHIO

“Un albero il cui tronco si può a malapena abbracciare nasce da un minuscolo germoglio. Una torre alta nove piani incomincia con un mucchietto di terra. Un lungo viaggio di mille miglia comincia col muovere un piede.”         

 Lao Tse

INVITO ALLA LETTURA

È un libro di racconti ispirati dagli episodi della vita del veterinario di montagna. Sono storie divertenti, curiose con spunti di riflessione ed a volte emozionanti. Ci sono personaggi strani, contadini burberi, animali speciali e pratiche veterinarie ormai in disuso. Naturalmente, il tutto è intriso nella natura selvaggia e aspra delle nostre montagne.

 

GIANLUCA ROMELLI, ha avuto un ictus ischemico, una parte del cervello è stata lesionata, cancellando la possibilità di parlare, leggere e scrivere. Tuttora non è in grado di parlare, leggere e scrivere con la perizia che vorrebbe impiegare, ma ora ha  tutto il tempo che serve per organizzare la frase con il soggetto, l’oggetto, il verbo con suoi tempi come si fa in prima elementare, il computer ed una rete di terapisti per sistemare tutto il resto.

Dopo la prima raccolta di racconti Storie di un veterinario all’ombra della presolana questa è la sua seconda pubblicazione.

 

MIA RECENSIONE

BERGAMASCO RINATO
.

GIANLUCA ROMELLI, pazienza del picchio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La Cultura è la nostra più grande ricchezza

Promozione culturale
                               Organizzazione eventi

Valorizzazione del territorio bergamasco e del Capitale Umano bergamasco
scrivimi@paginebergamasche.it

Pagine Bergamasche

da un 'Idea di Maria Di Pietro